Acque Azzurre
pagina caricata alle ore 23:55 - domenica 23 giugno    

CucinaCucina
Articoli

  • Alimentazione

  • Alimentazione ed influenza

  • Cucurbita (zucca) nella storia

  • Cucurbita (zucca): non solo carrozze

  • Cucurbita (zucca): sceglierla e cucinarla

  • Cucurbita (zucca): tra scienza e tradizione

  • Zucca per servire i primi piatti

  • Minestra d'erbe fresche

  • Consommè delle streghe

  • Fusilli alla Crema di Zucca

  • Gnocchi di zucca

  • Risotto al barolo

  • Risotto alla zucca Halloween

  • Zuppa di zucca

  • Insalata de' Medici

  • Patate profumate al cartoccio

  • Pollo alla diavola

  • Torta di carne

  • Spezzatino con la zucca

  • Stracotto al ginepro

  • Morsetti in tegame

  • Budino senese

  • Fantasmini di Halloween

  • Ossi da Mordere

  • Panna cotta ai frutti di bosco

  • Zuccata

  • Alimentazione

    .: 07.04.04 :. 
    .: views 2504 :. 

    L'alimentazione è uno degli aspetti fondamentali della nostra esistenza, un bisogno primario, irrinunciabile per qualsiasi essere vivente

    Nutrirsi è per ogni essere vivente uno dei bisogni fondamentali ed ovviamente anche l'essere umano non sfugge a questa regola, più sfuggenti invece sono i seguenti: la qualità, la quantità ed i tipi di alimenti che giornalmente somministriamo al nostro corpo.
    Qualsiasi nutrizionista vi dirà che una sola tipologia di alimenti è sbagliata per un essere onnivoro come l'essere umano, siamo infatti strutturati per necessitare di varietà o meglio di apporti di differenti: proteine, vitamine, grassi, zuccheri, fibre, aminoacidi ecc.
    Andremo quindi a prendere in esame i vari tipi di cibo e gli apporti che essi possono fornire al nostro organismo.
    Oggi la scienza moderna ha prodotto gli "OGM" ma bene bene crediamo nessuno sappia esattamente cosa sono, ed in pochi sanno se realmente saranno un danno per l'umanità, cercheremo di capire il più obbiettivamente possibile quali vantaggi e svantaggi possono dare.
    Certo molti “svantaggi” sono comprensibili dopo parecchio tempo o dopo parecchie assunzioni , ma la scienza può e deve cercare di aiutare lo sviluppo.
    Ogni volta che andiamo a fare la spesa di troviamo di fronte a prezzi completamente diversi fra prodotti simili vedremo di indagare sul cosa incide sui ribassi o sugli aumenti, tenendo sempre presente le ovvietà: cioè ad esempio che le albicocche a dicembre siano più care che a luglio /agosto.
    Sulla scia di questo pensiero vedremo perchè alcuni alimenti sono più indicati proprio "casualmente" nella stagione in cui sono maggiormente disponibili, forse per scoprire che la natura non fa le cose per caso.
    La sproporzione di cibo disponibile fra paesi civilizzati e terzo mondo ed i conseguenti problemi di obesità o di denutrizione, come tentare di riportare il nostro consumo alimentare non soltanto ad un livello qualitativo migliore ma anche ad un quantitativo veramente idoneo.
    Le disfunzioni dell'alimentazione quali bulimia ed anoressia, se ne parla tanto ma ancora è un problema assai sottovalutato specie nelle famiglie, o per assurdo talmente tanto tenuto in considerazione da creare problemi inesistenti.
    Come abbiamo detto all'inizio il nutrirsi è un bisogno fondamentale ma come abbiamo scritto in seguito è anche un fattore scatenante delle più variegate problematiche.
    Le considerazioni che abbiamo fatto possono essere per alcuni ovvie e scontate anche se non sempre ci soffermiamo a rifletterci, meglio sapere se quello che facciamo comparire sulle nostre tavole ha un prezzo basso perchè di qualità scadente, poi potremo decidere che per far quadrare il bilancio familiare si tratta di necessità, ma l'importante è sempre essere consapevoli delle scelte che facciamo e soprattutto usare il buon senso.
    Estate
    | privacy | credits | segnalato da... |